Seguici su
Cerca

Elezioni Amministrative dell'8 e 9 giugno 2024 - Comunicazione politica, parità di accesso ai mezzi d'informazione e divieto di diffusione dei sondaggi demoscopici

Pubblicato il 27 maggio 2024 • Elezioni

Si pubblica la circolare Circolare della Prefettura di Avellino avente ad oggetto: "Provvedimenti in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - Pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 29 aprile 2024 del provvedimento in data 24 aprile della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Delibera n. 122/24/CONS in data 30 aprile 2024 dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. (Circ. n. 42/2024 del Ministero dell’interno)".
 
Si avvisa inoltre che, nei 15 giorni precedenti la data di votazione, ai sensi dell'art. 8 comma 1 della legge 22 febbraio 2000 n. 28, e quindi a partire da sabato 25 maggio 2024, sino alla chiusura delle operazioni di voto, è fatto divieto di rendere pubblici - o comunque diffondere - i risultati di sondaggi demoscopici sull'esito dell'elezione e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori. Il divieto è fatto anche in caso di sondaggi effettuati in un periodo antecedente al suddetto periodo di divieto.

Circolare Prefettura Avellino - Comunicazione Politica Parità Accesso Mezzi Informazione

Allegato 503.25 KB formato pdf


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy